Iacopo Maria Pitorri Cittadinanza

Consigli legali

Iacopo Maria Pitorri Cittadinanza

La cittadinanza italiana, nel suo rilascio ed ottenimento, è disciplinata dalla legge di cittadinanza n.91 del 1992. L’Avvocato immigrazionista Iacopo Maria Pitorri ha a tal proposito di recente scritto un saggio esaustivo sul funzionamento della Legge dando uno sguardo trasversale anche al resto del mondo. Ne parliamo nell’articolo Iacopo Maria Pitorri Cittadinanza in Italia e nel mondo


Clicca qui per Avv. Pitorri libro

Leggi l’articolo Iacopo Maria Pitorri Cittadinanza in Italia e nel mondo

Iacopo Maria Pitorri è un avvocato che opera a Roma specializzato nel diritto dell’immigrazione. Da sempre spinto da grande passione e sensibilità ha messo a disposizione la sua professione per tutte quelle persone che si trovano in una situazione di difficoltà quando entrano all’interno di un Paese diverso da quello di origine. Oltre alla sua attività di legale, Pitorri si è anche reso autore di molti testi sul tema ed in ultimo ha scritto un saggio di recente uscita dal titolo “Storie e geografia della Cittadinanza: Ius Soli, Ius Culturae”. 

All’interno di questo saggio viene rappresentato in modo approfondito ma con un linguaggio semplice ed intuitivo, il concetto di Cittadinanza ed in particolar modo come essa può essere ottenuta nei diversi Paesi del mondo, ad iniziare naturalmente dall’Italia. Nel particolare vengono analizzati i concetti attualissimi di Ius Soli e Ius Culturae e nell’occasione della stesura di questo articolo, Iacopo Maria Pitorri Cittadinanza in Italia e nel mondo, vi regaliamo un estratto dell’introduzione: 

“E’ in questo contesto che entra a regime un termine che mai come in quest’ultimo decennio ha popolato i codici civili e le trasmissioni televisive di tutto il mondo: lo ius soli, quel diritto cioè che ci rende cittadini giuridicamente parlando di uno Stato, come conseguenza di essere nati sul suo territorio indipendentemente dalla cittadinanza dei propri genitori. La traduzione italiana dal latino di ius soli è infatti “diritto del suolo”, in contrapposizione allo ius sanguinis, il diritto del sangue che determina lo status di cittadino a seguito della discendenza e a prescindere dal luogo di nascita. Per fare degli esempi pratici, in quasi tutti i paesi del continente americano (tra cui USA, Canada e America Latina) lo ius soli viene applicato in modo sistematico senza alcuna condizione, diversa è invece la situazione in Europa dove soltanto pochi paesi come Francia, Germania, Irlanda e Regno Unito applicano il diritto del suolo per la concessione della cittadinanza sebbene in modo condizionato. Così come in Italia dove lo ius soli viene applicato unicamente in alcune condizioni specifiche che analizzeremo nei successivi capitoli di questo lavoro.”

Il libro “Storie e geografia della Cittadinanza: Ius Soli, Ius Culturae” è disponibile sul marketplace di Lulu.com a questo link.

Se ti è piaciuto l’articolo su Iacopo Maria Pitorri Cittadinanza, guarda il video qui sotto 

Credits video Iacopo Maria Pitorri Cittadinanza

Tags: